Il progetto

.

Ogni settimana in Italia una persona rischia di perdere la vita per soffocamento causato dall’ostruzione delle vie aeree.

Questo tragico evento può avere esito positivo, cioè concludersi senza gravi conseguenze deficitarie a carico della persona interessata, se si interviene nei primi momenti dell’ostruzione, praticando la manovra di disostruzione delle vie aeree (Manovra di Heimlich).

Food Smile è un progetto chesi sviluppa su territorio Nazionale e si rivolge a tutti gli esercizi che somministrano cibo quali mense, ristoranti, bar, pub, pizzerie, street food, hotel, scuole, mercati rionali, centri commerciali, centri estivi, centri ricreativi.

L’obiettivo del progetto è quello di proporre un Corso di Formazione al personale al fine di metterlo nelle condizioni di poter affrontare adeguatamente un eventuale episodio di soffocamento delle vie aeree tra i clienti.

Il personale verrà istruito ad effettuare un pronto intervento in attesa dei soccorsi, a riconoscere il tipo di ostruzione delle vie aeree, a mettere in pratica la tecnica più appropriata e soprattutto a gestire il proprio stato psicologico con la necessaria lucidità ed autorevolezza nel controllo dell’evento.

L’autorevolezza con cui l’operatore gestisce l’evento, infatti, è fondamentale affinché i presenti abbiano fiducia nella persona che gestisce l’evento e non siano di intralcio alla gestione del soccorso.

Tutto ciò è possibile grazie al programma didattico teorico/pratico messo a punto dall’Associazione Tutor-e che, coinvolgendo attivamente i partecipanti, li spinge ad interagire tra loro in eventi simulati con varie dinamiche, facendo acquisire loro la padronanza nella pratica di esecuzione tecnica e il necessario autocontrollo emotivo.

Ad ogni partecipante viene rilasciato il certificato di partecipazione riconosciuto dalla SIMESO (Società Italiana Di Medicina Del Soccorso)

× Come possiamo aiutarti?